Il lusso essenziale attraverso il quotidiano

Il lusso essenziale attraverso, il “Riscoprire della straordinarietà del quotidiano per riscoprire il piacere di vivere”.

Dal 17 al 23 Maggio 2010 in diversi luoghi della Città di Roma vi saranno mostre ed incontri. Il calendario completo lo trovate su http://www.illussoessenziale.it alcune date come quella del 17 maggio alle ore 21.00, “pane e vino”, Giardini di Villa Aldobrandini
“Se il lusso fosse un cibo sulla lavagna alla voce piatto del giorno ci sarebbe scritto “ lo chef oggi consiglia pane e vino”
Superato lo sbigottimento iniziale, l’uovo di colombo che nutre la semplicità di questo abbinamento arriverà in un attimo al vostro stomaco e al cuore della questione.
La tavola del lusso essenziale è all’insegna del pochi ma buoni.
Spesso il solo lusso nel mondo del gusto tende ad esagerare ad estremizzare convinto di stupire e così a confondere il palato interlocutore che perde il senso di ciò che è veramente importante.
Allora meglio tornare a scuola a ripassare l’ABC. A come autentico B come buono.

Il pane e il vino sono avvolgenti, appaganti per ciò familiari a tutti ma considerateli “un prova di forza”, alzarsi da tavola più leggeri ma più coscienti, che serve a sciogliere il bandolo della matassa in questo eterogeneo panorama di scelte.”

Per gli amanti della maglia fatta ai ferri allora ci sono incontri sul Knit che solo oggi scopro cosa sia, e scopro che esiste un enciclopedia wiki. I lavori fatti a maglia, tipo quelli della nonna di qualche tempo fà, ma sotto una veste artistica e rinnovata.

Inserisci un commento