Niente università al S.Maria della Pietà?

Luigi Frati rettore de La Sapienza

Niente polo universitario nell’ex manicomio di Roma. L’università La Sapienza, con una nota del rettore Luigi Frati inviata tra gli altri al presidente della Regione Renata Polverini, al sindaco Gianni Alemanno e al presidente della Provincia Nicola Zingaretti, ha comunicato “l’abbandono delle trattative per l’acquisto dei padiglioni del Santa Maria della Pietà, nonché di procedere al recesso del protocollo d’intesa per il riuso dell’ex ospedale psichiatrico sottoscritto il 18 aprile 2007”. 

Dal mondo politico sono seguite durissime reazioni  a questa presa di posizione del rettore de La Sapienza.  Sarà davvero finita o la politica può ancora fare qualcosa? Torresina.net seguirà da vicino questa intricatissima vicenda che rischia di far perdere a tutta la zona l’opportunità di avere l’università.

Inserisci un commento