Donazione sangue: di rigore!

Ieri sera una squadra italiana ci ha donato una bellissima partita; la stessa squadra che ormai da anni, invita a donare la vita: l’A.S. Roma.

Sabato 18 dicembre 2010

dalle ore 8,00 alle 11,00

DONAZIONE di SANGUE a TORRESINA

presso la CHIESA di SANTA FAUSTINA KOWALSKA

a cura del COSTITUENDO GRUPPO DONATORI di SANGUE

TORRESINA SANTA FAUSTINA

(prenotazioni presso l’Edicola di viale Indro Montanelli

oppure online su Torresina.net)

Le condizioni necessarie per essere donatore sono:

  • età: compresa tra i 18 e i 65 anni; è possibile donare prima della maggiore età solo in situazioni particolari, dopo parere medico e autorizzazione da parte di chi esercita la patria potestà sul minore. I donatori abituali in buona salute possono continuare a donare anche oltre i 65 anni.
    L’età massima per la prima donazione è di 60 anni, posticipabile dal medico.
    All’estero alcuni paesi permettono la prima donazione dai 17 anni.
  • peso: più di 50 chili;
  • pulsazioni: comprese tra 50-100 battiti/minuto;
  • pressione arteriosa: tra 110 e 180 mm di mercurio (sistolica o massima), tra 60 e 100 mm di mercurio (diastolica o minima).

Inoltre è necessario:

  • avere un buono stato di salute:
    • non essere affetto da gravi malattie/patologie croniche;
    • non aver avuto malattie o assunto antibiotici nei 15 giorni precedenti il prelievo;
    • non aver subito estrazioni dentarie nei 7 giorni precedenti la donazione;
    • non aver subito interventi chirurgici o endoscopie nei 4 mesi precedenti il prelievo.
  • non seguire comportamenti a rischio:
    • non essere stato esposto al rischio di malattie trasmissibili (non aver effettuato tatuaggi/piercing negli ultimi 4 mesi);
    • non fare uso di droghe pesanti né uso continuato di droghe leggere;
  • non avere soggiornato per oltre sei mesi nel Regno Unito nel periodo dal 1980 al 1996;
  • che sia passato un anno dalla gravidanza (il parto).