Milioni scrive alla Commissione commercio del municipio

Largo Zola

In seguito alla lettera dei comitati di Quartaccio e Torresina sul possibile collocamento di un mercato spontaneo a largo Zola, il presidente del municipio XIX Alfredo Milioni ha inoltrato la seguente nota alla Commissione Commercio e, per conoscenza, a tutti i consiglieri. L’area di largo Zola è indisponibile in quanto oggetto di contenzioso tra la proprietà Podere Trieste e Comune di Roma da almeno 20 anni.

Ricordo che all’insediamento di questa maggioranza abbiamo fatto decadere la precedente decisione di mettere a bando l’area ed il conseguente Bando. Ricordato ciò trovate, se è il caso, altra area da riservare alla associazione Edera per il tempo previsto dalla precedente D.D. (6 giorni annui).

Firmato                                                     Alfredo Milioni