Raccolta ingombranti domenica 11 dicembre

Considerando il lungo ponte dell’Immacolata ed il week-end dedicato allo shopping natalizio, è andata bene la giornata di raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti in via Andrea Barbato (Torresina). Si ringraziano tutti i cittadini che hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa. Appuntamento al prossimo anno, con “Il tuo quartiere non è una discarica”.

Si è conclusa domenica 11 dicembre l’edizione 2011 della campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita di rifiuti ingombranti e RAEE organizzata da Ama in collaborazione con il TGR Lazio. Le 160 tonnellate di  materiali portate dai cittadini  nelle 26 postazioni allestite nei 10 municipi dispari della città vanno ad aggiungersi alle oltre 1500 raccolte nel corso di tutto l’anno. Questa dodicesima edizione dell’iniziativa, quindi, ha complessivamente consentito la raccolta di 1660 tonnellate di rifiuti ingombranti ed elettronici, circa il 70 % dei quali avviati al recupero.  Anche in questa occasione la presenza dei volontari del progetto “Roma ama le mamme” ha permesso di raccogliere, in 10 dei 26 siti, carrozzine, fasciatoi, seggiolini, culle, passeggini, giocattoli, mobili, libri per l’infanzia oltre a vestiario e prodotti per l’igiene da destinare a madri che vivono in situazioni di disagio economico e sociale.

“Questa iniziativa ci consente di avviare al recupero o a corretto smaltimento tutti quei materiali che, per le loro caratteristiche, non possono e non devono essere gettati nei cassonetti stradali -ha ricordato il Presidente di Ama Piergiorgio Benvenuti nell’illustrare i dati – Le significative quantità di rifiuti ingombranti ed elettronici conferite in queste raccolte straordinarie, quasi 27mila tonnellate dal 2000 ad oggi, testimoniano la sempre maggiore collaborazione tra Ama e i romani nella lotta al degrado. Numeri importanti che vanno ad affiancarsi alla quotidiana attività delle 12 strutture fisse Ama presenti sul territorio e dei 186 punti mobili di raccolta dislocati in tutti i municipi della città che, da ottobre 2010, hanno permesso di raccogliere oltre 910 tonnellate di materiali. Ci tengo poi a ringraziare tutti i partner che si sono uniti  noi in questi mesi  e quindi i volontari del progetto “Roma Ama le mamme” e quelli delle associazioni culturali “Hola” e “Ciclonauti” grazie a cui è stato possibile recuperare e redistribuire i  libri usati e le vecchie biciclette. Un ultimo grazie va poi a tutti quei romani che approfittando di queste raccolte domenicali – ha concluso Benvenuti – hanno rispettato l’ambiente e compiuto anche un gesto di solidarietà nei confronti di chi è meno fortunato”

“Il tuo quartiere non è una discarica” tornerà con 10 nuovi appuntamenti  a partire da gennaio 2012. Per tutte le informazioni sui centri di raccolta e sulle postazioni mobili per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti si può comunque contattare il Numero Verde Ama, 800867035.  (Fonte AMA)