Mercato previsto per domenica 30 settembre

Gentile Presidente Milioni,

Il Comitato Torresina esprime profondo rammarico e stupore per l’improvvisa presenza del Mercato rionale, annunciato per domenica 30 settembre.

 

Si ricorda che nella piazza dove sarebbe dovuto avvenire il mercato, era prevista da tempo l’autoemoteca della raccolta sangue AVIS ed il suo spostamento su via Ruggero Orlando (in luogo privo di automobili parcheggiate) ci ha creato dei problemi logistici nonché incomprensioni con alcuni donatori che hanno pensato, nostro malgrado, che la raccolta di sangue fosse stata allontanata dalla Chiesa per nostra volontà e non per imposizione municipale.

 

Ricordiamo inoltre che domenica 30 settembre nessun mercato si è svolto nel parcheggio antistante la Chiesa di viale Montanelli confermando la scarsa attendibilità degli organizzatori del suddetto mercato: dei sei appuntamenti annuali previsti su Torresina, ci risulta che siano venuti una sola volta, domenica 29 aprile, forniti soltanto di giochi gonfiabili per i bambini.

 

Vogliamo sottolineare che codesto Comitato NON è contrario alla presenza di Mercatini periodici purché siano tipici, regolamentati e non ledano il decoro del quartiere; chiediamo inoltre che vengano effettuati durante i giorni feriali nei pressi di viale Montanelli, in modo da sostenere le altre attività commerciali presenti in loco.

Confermiamo la nostra disponibilità a collaborare per realizzare un mercato regolare nel nostro quartiere e ci auguriamo che sia l’ultima volta che arrivino “Mercati a sorpresa” in zona, mercati di cui si è appreso l’arrivo per caso e solo perché tale mercato ha impedito la sistemazione  dell’autoemoteca della raccolta sangue, nel suo luogo più naturale, davanti alla Chiesa.

Certi di un rapido riscontro, inviamo cordiali saluti.

 

Roma 30/09/2012                                  

                                                              FIRMATO

                                          Comitato di Quartiere Torresina