Sabato 22 dicembre Babbo Natale torna a Torresina

Sabato 22 dicembre Babbo Natale torna a Torresina

L’Associazione Culturale Noi di Torresina vi invita a partecipare alla X Edizione di

“BABBO NATALE TORNA A TORRESINA”

Appuntamento per sabato 22 dicembre alle ore 16,30 sotto i portici di viale Indro Montanelli; in questa occasione Babbo Natale consegnerà i doni ai bambini che avranno scritto la letterina e portata al Bar L’Alchimista di viale Indro Montanelli 84, dove i genitori potranno consegnare il loro contributo tutti i pomeriggi di questa settimana, da lunedì 17 a venerdì 21 dicembre, dalle ore 16,00 alle 19,00.

La giornata sarà movimentata e piena d’impegni, perchè si aprirà con un Mercatino Solidale organizzato dall’Ass. “Nuova Gestione” al quale si aggiungeranno gli espositori della Mostra Mercato di sabato 15 dicembre (a grande richiesta!!!), che vi aspetteranno sotto i portici per completare gli acquisti natalizi dalle ore 10 fino al tardo pomeriggio.

Il ricavato del Mercatino Solidale servirà a fare adozioni a distanza attraverso la ONG A.S.C.I. (Opera Don Guanella).

Pe rinfo: Stefania 338.3171087 o Marcella 333.8029862

Babbo Natale, anche quest’anno, premierà gli allestimenti più belli del nostro quartiere.

[Info cell. 339.6531743 / 333.8029862]

LETTERINA DI BABBO NATALE

Cari bambini,

credo sia la prima volta che ricevete una lettera da Babbo Natale.
Sono otto anni che vengo a trovarvi e vedo tanti sorrisi quando porto i regali nel vostro bellissimo quartiere. So che anche quest’anno mi scriverete in molti e così ho pensato di farvi una sorpresa: una letterina di auguri anticipati per ricordarvi il nostro appuntamento del 17 dicembre 2011, alle ore 16,30, sotto i portici di Viale Indro Montanelli, per festeggiare insieme il Natale.
Bambini, preparate le vostre letterine e portatele da Maria de “L’Alchimista” e alla letterina più simpatica darò un mio ricordo speciale. Vi abbraccio e vi aspetto numerosi.

Il vostro Babbo Natale

P.s Si ringraziano per la disponibilità Maria de L’Alchimista e Maurizio del Primo Bar