Torresina nel cuore: iniziata la formazione

Torresina nel cuore: iniziata la formazione

Oggi, presso il Centro Daily Traning, si è tenuto primo corso di BLSD per la formazione dei volontari del progetto Torresina nel Cuore. Il corso ha riscosso enorme successo e interesse da parte di tutti i volontari, che oltre a superare brillantemente la prova d’esame, hanno riconosciuto l’enorme importanza di tale preparazione ai fini del compito che saranno chiamati a svolgere. 

I volontari sono stati particolarmente affascinati dalla chiara e lineare esposizione del dott. Stefano Gambioli, preparatore della associazione Diagnosticare Onlus. I temi  trattati hanno spaziato dall’arresto cardiaco dell’adulto a quello del bambino e del neonato, dalle tecniche  di disostruzione dell’adulto a quelle del bambino e del neonato.

All’inizio del corso, Massimo Paolini ha portato il saluto ai partecipanti  da parte del comitato ed ha illustrato brevemente il progetto  del quartiere cardio protetto. E’ seguito il saluto ed il ringraziamento di Bruna Simeone, presidente della onlus “Diagnosticare”  e del rappresentante  dell’ Acaya Consulting Fabio Alfonsi. L’organizzazione è stata perfetta così come l’ospitalità del Daily.

Durante la giornata sono passati a salutare e ringraziare la task force di volontari, sia il presidente Antonio Picciau, sia Borzi, Della Torre e Giustiniani, responsabili del progetto. Prossimo appuntamento per sabato 4 maggio col secondo corso.