Festa ParteciParco

Festa ParteciParco

Di Ferdinando Suraci. La FESTA ” PARTECIPARCO” è stata fatta. la partecipazione popolare c’è stata e si è vista, forse più delle previsioni ottimistiche. Dopo tre anni dalla PRIMAvera Festa del 2011 e dopo la nascita della Associazione nel 2012 si è lavorato intensamente ad a campagna tesseramento massiccia e alla stesura del Documento di base ” IDEE PROGETTO per il PARCO AGRICOLO”. L’obiettivo era di Entrare con capacità propositiva nella coscienza della nostra collettività municipale attraverso progetti settoriali per accendere l’interesse di tanti cittadini che vivono intorno al lago verde ( parco di Casal del Marmo) che bagna tutti i quartieri più esterni del municipio. Il lavoro per la nascita della SEZIONE ORTISTI e la bonifica del Fosso delle Campanelle con la proposta progettuale degli ORTI URBANI fatta alla Provincia di Roma ( proprietaria dei 23 ettari su cui insistono i terreni degli orti) in sintonia con il Municipio XIV appena insediato.

Il progetto della pista ciclopedonabile lungo i sentieri interpoderali vicinali del Parco Agricolo per permettere da Ottavia-Palmarola di conettersi alla pista ciclabile del S.Maria della Pietà e al Parco Lineare Monte Mario. Monte Ciocci Comitato Monte Ciocci e la richiesta di renderli pubblici. L’ultimo lavoro in ordine di tempo di partecipare al Bando Arsial come partner sociale sull’uso della tenuta Quarto degli Ebrei sono un percorso di EMERSIONE del PROGETTO PARCO AGRICOLO di CASAL del MARMO.

OGGI finalmente durante la FESTA PARTECIPARCO nell’area dibattito con il Presidente del Municipio BARLETTA e l’assessore MASINI allo Sviluppo delle periferie (sic!), infrastrutture e manutenzione urbana si è centrata la esigenza di lavorare ad un percorso partecipativo condiviso per un PROGETTO PARTECIPATIVO del PARCO Agricolo Casal del Marmo ParcoAgricolo Casal del Marmo che coinvolga tutti i portatori di interessi, pubblici e privati, sociali e scientifici per coronare la opportunità di un PROGETTO EUROPEO da presentare ai prossimi bandi. Per la nostra Associazione Parco Agricolo Casal del Marmo c’ è la consapevolezza della sfida per tutti i soggetti che vorranno coglierla. A valle anche della riuscita festa del 2 Giugno. Finalmente si può fare.