Presa diretta – Case al popolo del 20/03/2016

Presa diretta – Case al popolo del 20/03/2016

Stasera a Presadiretta LA TRUFFA DELL’EDILIZIA CONVENZIONATA E AGEVOLATA di Federico Ruffo

Sull’edilizia convenzionata e agevolata della regione Lazio ci sono ben tre indagini in corso da parte della Procura di Roma con accuse che vanno da truffa aggravata, a tentata estorsione e concussione. Doveva essere finalmente l’occasione per dare case al prezzo giusto alla tanta gente che ne aveva bisogno e per molti sarebbe diventata una truffa.
Stasera vi racconteremo il fallimento delle politiche abitative nel nostro Paese che sta mettendo in ginocchio centinaia di famiglie italiane che non hanno il reddito per poter accedere ai prezzi di mercato. Riprendiamo il nostro racconto dall’edilizia convenzionata e agevolata. Federico Ruffo ci racconta come sono riusciti a Roma a bypassare leggi, regole e tabelle per aumentare i prezzi delle case. Dopo 3 anni dalla costruzione delle case il quartiere non è mai stato finito e non esiste neanche la strada per entrare dentro il quartiere.

Secondo l’Ing. Luigi De Minicis dei piani di zona di quasi mezza Roma non c’è l’agibilità e nessuno ha mai fatto controlli.

Nessuno a Roma ha controllato i prezzi di affitto e di vendita praticati dall’edilizia convenzionata e agevolata e che i quartieri fossero terminati, compresi gli oneri di urbanizzazione. E questo fino al 2013 quando finalmente l’assessore all’urbanistica dell’ex giunta del sindaco Alemanno decide di mettere il naso nelle carte del nono dipartimento che avrebbe dovuto gestire e controllare i piani di zona. Quello che scopre ha dell’incredibile …