Circolo Letterario, appuntamento sabato 9 aprile con la Progettazione Accessibile

Circolo Letterario, appuntamento sabato 9 aprile con la Progettazione Accessibile

Cari amici,

il Circolo Letterario Franca Rame vi aspetta sabato 9 aprile 2016, alle ore 16.30 presso il Gazebo del Parco Giochi di Torresina per parlare insieme con voi di accessibilità delle infrastrutture e lo faremo in occasione della presentazione del libro dell’Ing. Ermio De Luca “Un po’ di progettazione accessibile”, (ed. Aracne).

CircoloFrancaRame_ProgettazioneAccessibile

 

L’autore ci spiegherà come le barriere architettoniche che quotidianamente ci troviamo ad affrontare potrebbero essere scavalcate attraverso accorgimenti e soluzioni pratiche che, opportunamente ripensate per gli ambienti e non solo, sarebbero in grado di restituire autonomia alle persone diversamente abili.

Il libro propone, infatti, una guida pratica per una progettazione accessibile: ambienti di uso comune, fuori e dentro l’abitazione, sono ripensati alla luce delle necessità dei disabili; vengono illustrate alcune soluzioni fondate sul buon senso e capaci di restituire funzionalità e autonomia alla vita di ogni giorno.

L’incontro sarà impreziosito dalla presenza dell’Arch. Amina Pallotti, che ha curato la progettazione del primo parco inclusivo del Municipio XIV, inaugurato lo scorso sabato: il parco giochi Libera Tutti.

In maniera semplice ma autorevole al contempo verrà dimostrato che non occorre una progettazione limitata solo ad una categoria ristretta di persone, ma di come possa essere più semplice progettare per un’utenza ampliata e con accorgimenti adatti per educare a quel senso di civiltà, che ci rende di fatto aperti nei confronti di categorie più deboli o in difficoltà.

Il tema dell’accessibilità e l’educazione alla sensibilità sarà anche al centro di una piccola novità dedicata ai più piccoli. Nel corso del pomeriggio, infatti, l’autore del libro ci presenterà un gioco, di sua creazione, “Ciak si aggira“. Ma di questo lasceremo la parola a Ermio, che lo illustrerà alla platea dei più piccoli.

Vi aspettiamo

Stefania&Sonia