La Gardenia di AISM. Domenica 5 marzo a Torresina

La Gardenia di AISM. Domenica 5 marzo a Torresina

Come ogni anno, sabato 4, domenica 5, e mercoledì 8 marzo 2017, torna La Gardenia di AISM, appuntamento di raccolta fondi e sensibilizzazione promosso dall’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – e dalla sua Fondazione, che si svolge in 5.000 piazze su tutto il territorio italiano.

gardeniaAISM

CI VEDIAMO DOMENICA 5 MARZO 2017,

DALLE 10.00 ALLE 13.00

Chiesa S. FAUSTINA Vle MONTANELLI 9

La Gardenia di AISM è il tradizionale evento di raccolta fondi che AISM organizza, in corrispondenza con la festa della donna, per sensibilizzare sul fatto che la SM colpisce le donne in una percentuale due volte superiore rispetto agli uomini.

La madrina AISM, l’attrice Antonella Ferrari, la giornalista Gaia Tortora, la conduttrice Paola Marella, la cantautrice e conduttrice Cristel Carrisi, la cantautrice Annalisa. Ci spiegano perché hanno scelto AISM per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla.

La SM non colpisce solo gli adulti: si stima che possa riguardare, nel 10% dei casi,  gli under 18. “Ancora oggi, difficilmente è considerata una malattia dell’infanzia, molto difficile da diagnosticare”. L’SMS di 2 euro al numero 45520, legato alla Gardenia di AISM, continuerà a sostenere la ricerca sulla SM Pediatrica

Dal 24 febbraio e fino all’8 marzo infatti con il numero solidale 45520 è possibile donare 2 euro da cellulari personali Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali,  5 euro per ciascuna chiamata fatta da rete fissa Vodafone, TWT e Convergenze, oppure 2 o 5 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45520 da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali. Il ricavato dell’sms solidale andrà a finanziare in particolare un progetto di ricerca scientifica pediatrica sulla riabilitazione cognitiva per migliorare l’attenzione nei bambini. La sclerosi multipla può manifestarsi anche nei bambini: Il 10% delle persone con SM ha meno di 18 anni. 

La Gardenia di AISM torna in piazza il 4, 5 e 8 marzo, ti aspettiamo!