Archivio per il tag: Torrevecchia

Sabbia nei rubinetti

L’acqua di Roma è ancora potabile? Era il 12 ottobre quando è apparso un articolo in cui si parlava di sabbia nei rubinetti della zona di Aranova, Cerveteri, Fiumicino. Ieri è stato pubblicato un nuovo articolo sul sito del Corriere della Sera, pagina di Roma che parla del fenomeno delle scorie terrose nei filtri dei rubinetti in tutta Roma Nord (foto scattate da ...
Continua a leggere »

L’anno che verrà…(3)

Prima di soffermarci sulle altre attività culturali che ci saranno a Torresina e dintorni, è doveroso parlare di altre questioni di urbanistica. Archeo Parco. Non si è ancora conclusa la storia infinita del meraviglioso Parco Archeologico del Piano di Zona Quartaccio Due(B33). Ricordiamo che l’area in questione ospitava una fabbrica romana di vasellame. All’interno di un pozzo, fu ritrovata una statuina di notevole pregio raffigurante l’Artemide, rinominata l’Artemide ...
Continua a leggere »

Anteprima Picchio di Gennaio 2012

“Il PICCHIO DI TORRESINA” di gennaio, oltre ad augurare a tutti i suoi lettori un 2012 sereno, li invita a collaborare con lettere, poesie, articoli, perché questo deve essere sempre di più il “giornale dei lettori”. Il Picchio racconta, in questo numero, gli avvenimenti del nostro quartiere, il degrado del S. Maria della Pietà, cosa succede con la riforma dei ...
Continua a leggere »

RuneQuest. Al Krypton La ruota del Fato

Inizia il Nuovo Anno Giocando a RuneQuest, il più famoso Gioco di Ruolo Fantasy Simulazionistico. A Roma l’8 Gennaio ore 15:00, Krypton presenta un’avventura dimostrativa dell’ambientazione “La Ruota del Fato”. Nelle strade di Camshba Umani, Elfi Shaziri, Nani Sacerdoti, Goblin Incantatori e Gyksh incroceranno i loro destini e le loro vite cambieranno per sempre. Krypton – Via dei Cristofori, 25/27 ...
Continua a leggere »

L’anno che verrà…(2)

Acca Torresina. “Ogni intervento concreto e non demagogico attuato in favore del cittadino diversamente abile, non soltanto riduce o elimina un problema, ma migliora la Qualità di Vita di tutti: ad esempio abbattere una barriera architettonica e/o sensoriale, adattare la viabilità, migliorare la Comunicazione Sociale se è indispensabile per le Fasce Fragili è utilissimo per tutti i cittadini”. Con questa ...
Continua a leggere »